Itinerari Turistici

APT BRINDISI

APT BRINDISI

Fonte: Azienda Promozione Turistica

+ INFO

La Terra di Brindisi vanta un'antica tradizione gastronomica fatta di ingredienti semplici e genuini e di sapori unici. La cucina brindisina si caratterizza per la varietà e l'influenza di diverse culture, per il risalto dato alla materia prima, sia di mare sia di terra, e per la tendenza ad esaltare e a non alterare i sapori dei prodotti utilizzati. La fantasia popolare ha creato moltissime ricette tipiche che vedono i prodotti ittici protagonisti assoluti. Il pesce azzurro, pescato in abbondanza, c cucinato per lo più in modo semplice e viene spesso accompagnato con verdure di stagione, secondo la tradizione che da sempre distingue la cucina brindisina: offrire piatti diversi a seconda delle stagioni, con prodotti freschi consumati nel momento della loro reale maturazione. Il tutto condito con olio d'oliva della migliore qualita e accompagnato da vini pregiati che si sposano perfettamente con i sapori locali.

Sul territorio sono presenti coltivazioni di ulivi e viti, accompagnate da frutteti e agrumeti. Ma sono il vino e l'olio i prodotti di maggior pregio. I vitigni che si sono maggiormente affermati sono il Negroamaro, la Malvasia Nera, la Verdeca, il Fiano e l'Ottavianello, dai quali si ottengono ottimi vini di qualita a Denominazione di Origine Controllata (D.O.C.). Un percorso significativo del vino comprende i Comuni di Brindisi, Mesagne, Latiano, Torre Santa Susanna, Erchie, San Pancrazio, Sandonaci, Cellino San Marco e Torchiarolo.

Dalla spremitura meccanica, senza l'aggiunta di altre sostanze, deriva l'olio extravergine d'oliva, ingrediente principale ed indiscusso della cucina tipica brindisina. Gli oli extravergini migliori ottengono la "Denominazione di Origine Protetta Collina di Brindisi". La varieta di base per la produzione di questi c l'Olearola. La zona di produzione corrisponde ai territori dei Comuni di Fasano, Cisternino, Ostuni, Carovigno, San Vito dei Normanni, San Michele Salentino, Ceglie Messapica e Villa Castelli, dove l'olivicoltura e le attivita ad essa connesse rappresentano il settore economico piu importante dell'economia locale. Per la gastronomia un posto d'onore spetta ai formaggi caprini ed ovini di masseria ed ai prodotti da forno a legna: ricotta forte, di pecora, cacioricotta, formaggio pecorino e poi focacce, frise, pane e taralli che si legano splendidamente ai prodotti del mare. Ricci appena pescati, sontuosi tranci di cernia e pescespada, morbide spigole, sapide zuppe miste e profumate ostriche imperiali.

Importanti per la tavola i prodotti spontanei, tra i quali spiccano i funghi, gli asparagi di bosco e le verdure selvatiche, ed i legumi "antichi", fave e cicerchia. Ceglie, Ostuni, Carovigno e Cisternino sono i centri in cui la convivialita e la gastronomia si esprimono ai massimi livelli.

Le nostre ultime offerte
direttamente nella tua casella email

Resta sempre aggiornato con le ultime offerte de La Corte dei Trulli. Iscriviti e approfitta dei nostri last minute per trascorrere con noi la tua vacanza ideale!

Continua la navigazione